Personal Trainer

La differenza tra “personal trainer” e “personal fitness coach”.

Personal trainer o personal fitness coach?
Chi è il professionista che tutti vorremmo accanto?

Il mondo del fitness sta cambiando, e la figura del Personal Trainer purtroppo ormai è fin troppo sfruttata, anche a causa di istruttori improvvisati che si propongono a cifre ridicole; purtroppo sono in molti a pensare che, siccome un trainer vale l’altro, la cosa migliore è scegliere quello che costa meno.

Se non è possibile cambiare questa mentalità, possiamo però creare una nuova figura professionale: il Personal Fitness Coach, un professionista a 360° in grado non solo di allenare e seguire il suo cliente, ma anche di confrontarsi con lui e soprattutto di aiutarlo a ottenere un risultato.

Ecco le differenze fondamentali fra queste due figure.

Personal Trainer

  • Lavora a ore. 
  • È sottopagato.
  • Deve lavorare tante ore al giorno.
  • Allena il cliente.
  • Spesso non si intende di nutraceutica.
  • Non conosce le strategie di Coaching.
  • Non usa un protocollo.
  • Non usa la comunicazione ‘efficace’.
  • Non conosce le strategie di marketing.
  • Non ha un brand.
  • Non ha un gruppo con il quale confrontarsi.                                                                
  • Non utilizza le strategie per proporsi web come un professionista.          
  • È una figura inflazionata. 
  • PT è un nome che può essere utilizzato da chiunque.
  • È indice di scarsa professionalità.


Personal Fitness Coach

  • Lavora a obiettivi.
  • Ha tariffe adeguate alla sua professionalità
  • Può decidere quando e quanto lavorare.
  • Porta il cliente al risultato.
  • Conosce le basi della nutraceutica.
  • Conosce le strategie di Coaching.
  • Utilizza con successo il protocollo.
  • Utilizza la comunicazione ‘efficace’.
  • Usa strategie di marketing e posizionamento.
  • Ha un brand che lo supporta.
  • Fa parte di un gruppo di professionisti con i quali confrontarsi.                                                                   
  • Ha studiato le strategie di social media sul marketing posizionandosi come un professionista 
  • È una nuova figura professionale ricercata dai  clienti.
  • PFC è un marchio registrato
  • Rappresenta l’evoluzione del fitness e del Coaching

Il professionista che tutti vorremmo accanto e che oggi fa davvero la differenza è quindi il connubio vincente tra un trainer specializzato e un coach che sa usare le parole in modo competente ed efficace, che sa gestire le situazioni e i momenti di difficoltà di ogni cliente, che sa posizionarsi sul mercato con successo.

Se sei stanco per le troppe ore di lavoro e demoralizzato per le cifre irrisorie che guadagni, non rimanere intrappolato in questo processo senza fine.

DATTI DA FARE!

Credi nelle tue possibilità, trova i contatti “giusti”, apriti alle novità, preparati con lo studio, sfrutta le opportunità, ascolta i tuoi clienti, diventa prezioso per loro, osa e rischia!

Hai verso te stesso la responsabilità di riuscire a raggiungere il livello di successo a cui hai deciso di arrivare!

Luca Ruggeri Personal Fitness Coach

PFC Italia